Erogazioni liberali 2020 e obbligo di tracciabilità

La Legge di Bilancio 2020, ha introdotto l’obbligo di tracciabilità per poter usufruire della maggior parte delle detrazioni fiscali. Ciò significa, che per poter fruire della deduzione/detrazione fiscale sulle erogazioni liberali, occorre, effettuare il pagamento non in contanti, ma con metodi di pagamento tracciabili, ossia:

  • Bancomat;
  • Carta di credito o di debito;
  • Assegno bancario o circolare;
  • Bonifico, etc…

Cosa si intende per erogazioni liberali?

Le erogazioni liberali, sono dei versamenti spontanei, effettuati in favore di Onlus, associazioni, istituzioni religiose. L’obiettivo dell’erogazione è quello di sostenere questi enti nella loro azione sociale. Per questo motivo le erogazioni liberali consentono di ottenere, in favore di chi le effettua, detrazioni e deduzioni fiscali. L’obiettivo dell’agevolazione fiscale è quello di sostenere questo tipo di erogazioni liberali in favore di enti che operano prevalentemente nel campo sociale.

Erogazioni liberali 2020 e detrazione d’imposta del 19%

Il limite per le Erogazioni liberali in denaro effettuate a favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche è di 1.500 euro/persona e prevede una detrazione del 19% su 730 e Unico.